MilleGusti

L’Azienda Servizi Bassa Reggiana, in collaborazione con i Comuni dell’Unione Bassa Reggiana, propone un
progetto di qualificazione della ristorazione scolastica per l’anno scolastico 2016/2017 rivolto alle classi del
tempo pieno della Scuola Primaria “G.Pascoli” di Poviglio.
Il progetto di qualificazione di quest’anno presta attenzione alla valutazione del menu scolastico attraverso la
creazione di un questionario da somministrare ai bambini frequentanti la mensa.
È pensato un primo incontro con le insegnanti delle classi del tempo pieno, dove verranno spiegate le attività
da proporre ai bambini e alle bambine, le finalità del percorso, e si valuteranno insieme le modalità di scelta
dei rappresentanti di ogni classe del tempo pieno (tre bambini per classe).
Successivamente sono previsti quattro incontri con i rappresentante/i nominati di ogni classe del tempo pieno
(circa 15) per la formulazione di un questionario di gradimento da somministrare ai compagni in alcune
giornate (da concordare) del menu a. s. 2016/2017. Tutti gli incontri saranno tenuti dalla Dott.ssa Marina
Montorsi consulente dietista, Giuseppe Vitale atelierista e Gloria Zanichelli referente per i progetti con la
scuola primaria.
Durante il primo incontro verrà spiegato al gruppo di bambini coinvolti l’importanza della ristorazione scolastica
(accenni ai criteri generali che regolano la realizzazione di un menu scolastico e spiegazione delle sue
complessità) sottolineando la necessità di conoscere il punto di vista dei bambini che la vivono
quotidianamente, attraverso lo strumento di un questionario di gradimento.
Verranno formati tre gruppi per discutere le differenti aree del questionario e formulare le domande da
inserirvi:
                            - Spazi/servizio
                                    o Luce
                                    o Tavoli
                                    o Spazi

                           - Menù scolastico/ cibo
                                    o Qualità del cibo
                                    o Impiattamento
                                    o Proposte del menù

                            - Stare a tavola
                                    o Ruoli
                                    o Relazioni
                                    o Aspettative

Verranno poi condivise a grande gruppo tutte le domande proposte e in seguito sarà presentata una bozza di
questionario. Nel secondo incontro verrà proposto al gruppo dei rappresentanti una degustazione in mensa
per testare l’efficacia del questionario. Successivamente al pranzo si terrà un momento di confronto (domande
da modificare, approfondimenti su qualche area particolare, suggestioni varie).
Il terzo incontro sarà dedicato ad una discussione guidata rispetto ai compiti dei rappresenti coinvolti
(distribuzione/raccolta questionari di ogni classe, disponibilità all’aiuto nella compilazione per i compagni) e
verranno individuati insieme ai bambini gli indici di gradimento da utilizzare nel questionario e in quali giornate
somministrarlo. L’ultimo incontro prevedrà una restituzione dei dati emersi dei questionari somministrati
all’assemblea dei bambini in preparazione della presentazione del progetto alla scuola, alle famiglie e in
consulta della ristorazione.
Nello stesso periodo del progetto, saranno proposte due degustazioni assististe (Dott.ssa Marina Montorsi,
dietista e Dott.ssa Elena Zappacosta, consulente qualità) del menu scolastico ad un gruppo di genitori degli
alunni del tempo pieno. Le degustazioni assistite infatti rappresentano, a nostro parere, una preziosa
occasione per condividere le scelte della ristorazione scolastica e promuoverne i valori ed i principi educativi
con le famiglie, oltre che coi bambini.


Guarda il video del progetto MilleGusti