"Guarda mi sono ritrovato!" - Giochi d'identità al campo giochi di Gualtieri

Pubblicato il 18/07/2017

Le bambine e i bambini del campo giochi di Gualtieri hanno esplorato il concetto di "identità" attraverso il gioco, componendo e scomponendo i loro volti disegnati e fotografati, creando nuove combinazioni.
Sono nati due giochi di società per stare insieme e scherzare con i "pezzi" di sè.


"Per fare le facce buffe devi levarci i nasi!"
"L'identità è la tua personalità, le tue caratteristiche.. io ad esempio sono impaziente, mi arrabbio... "
"Si può cambiare nome, personalità o il carattere... cambia anche il rispetto"
"Ognuno ha la sua identità ... è vero che si può cambiare"